Te Giallo - huángchá

Il tè giallo (黃茶; huángchá) é una categoria di tè molto particolare e ricercata. È un tè non ossidato  (o minimamente ossidato) e la lavorazione è molto simile a quella dei tè verdi, con una significativa differenza: le foglie prima e/o dopo della rollatura, o prima e/o dopo dell' essiccazione vengono 'coperte' con un panno caldo/umido (alcune volte vengono anche 'delicatamente' riscaldate). Questo processo, di ossidazione non enzimatica,  oltre a rendere le foglie meno verdi (appunto, virate sul giallo) conferiscono al liquore un gusto meno vegetale, pastoso, vivace e persistente (yellowing)
Molto ricercati dagli appassionati, i tè gialli possono essere divisi un tre categorie:
_
•)Huáng Yá (#黄芽): Sono i tè composti esclusivamente da un singolo germoglio. Sono i più pregiati,  e rientrano in questa categoria:
Junshan yinzhen,
Mengding Huang Ya
_
•) Huáng Xiǎo Chá (#黄小茶): Sono quelli composti dal germoglio e da una o due foglie.
_
•)Huáng Dà (#黄大): Sono quelli invece composti dal germoglio e le foglie sottostanti.